Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Tecniche endoscopiche, laparoscopiche e mini-invasive in chirurgia urologica. Responsabile prof Carlo Ceruti

Docente
Dott. Carlo Ceruti (Coordinatore)
Corso di studio
Programma MD-PhD della Scuola di Medicina
Tipologia
teorico-pratico
Erogazione
Frequenza di laboratori e/o reparti
Lingua
Italiano/Inglese
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Le patologie urologiche suscettibili di terapia mini invasiva (endoscopica, percutanea, laparoscopica, laparoscopica robot-assistita) risultano in costante aumento; tra queste patologie particolare importanza hanno la calcolosi urinaria, le stenosi delle vie urinarie, l'ipertrofia prostatica benigna, il carcinoma prostatico, le neoplasie uroteliali, le patologie renali benigne e maligne.

Il corso si articola in 5 obiettivi:

  • le patologie urologiche con indicazione a trattamento mini-invasivo
  • le fonti di energia in endoscopia urologica: principi fisici di funzionamento di generatori laser, litotritori balistici e ad ultrasuoni, elettrobisturi e mezzi di sintesi tissutale, con particolare riferimento all'effetto delle varie energie sul bersaglio
  • le tecniche di imaging "real time" in endourologia
  • lo strumentario endourologico e laparoscopico: endoscopi rigidi e flessibili, resettori, strumentario per chirurgia renale percutanea, strumentario laparoscopico, il sistema robotico per chirurgia "da Vinci"
  • tecniche chirurgiche endourologiche: endoscopia endoluminale, litotrissia percutanea e ad onde d'urto, laparoscopia e laparoscopia robot-assistita

La didattica è basata su un approccio teorico-pratico con frequenza in sala operatoria. Lo studente prenderà parte all'attività di ricerca su aspetti tecnici, indicazioni e risultati clinici delle metodiche endourologiche, con particolar riferimento ai campi di applicazione della calcolosi urinaria e dell'oncologia urologica.

Oggetto:

Attività di supporto

Collaboratori: Paolo Destefanis, Andrea Bosio.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

Progetto del corso: Chirurgia mini-invasiva.

Qualificazione scientifica: Link alle pubblicazioni del prof. Ceruti su PubMed.

Struttura in cui si svolge l'attività:
Divisione Universitaria di Urologia II, Ospedale Molinette. - reparto di degenza- sala operatoria e sala endoscopica attrezzate con amplificatore di brillanza, colonne per videoendoscopia, strumentario per endoscopia urologica rigida e flessibile e percutanea, strumentario completo per videolaparoscopia, laser per resezione e litotrissia, generatore per litotrissia ad ultrasuoni- day hospital - centro calcolosi con litotritore - sala operatoria robotica con robot chirurgico Da Vinci, strumentario e colonna per videolaparoscopia Storz High Definition.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/10/2019 13:04
    Non cliccare qui!