Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

La genetica dei trapianti di organi, tessuti e cellule. Responsabile prof Antonio Amoroso

Docente
Prof. Antonio Amoroso (Coordinatore)
Corso di studio
Programma MD-PhD della Scuola di Medicina
Tipologia
teorico-pratico
Erogazione
Frequenza di laboratori e/o reparti
Lingua
Italiano/Inglese
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Obiettivo del corso è fornire conoscenze teoriche e pratiche in relazione alla medicina dei trapianti di organi, tessuti e cellule. In particolare si vuole sviluppare il settore dell'immunogenetica.

In medicina, l’applicazione delle ricerche di immunogenetica ha trovato sviluppo nella Genetica dei trapianti d’organo e di tessuto. La compatibilità per le caratteristiche HLA tra donatore e ricevente di trapianto è uno dei fattori che può influenzare l'esito dei trapianti. La valutazione della compatibilità per geni coinvolti nella risposta immunitaria è infatti rilevante nel modificare le prospettive di successo dei trapianti, soprattutto quelli di midollo osseo tra non consanguinei. Nel laboratorio della banca delle cornee, inoltre, sono avviate delle ricerche per l'identificazione di marcatori biologici quali indicatori della qualità del tessuto corneale.

Un altro settore di ricerca in cui è impegnato il laboratorio di genetica dell'istocompatibilità, e lo studio di Associazione tra antigeni HLA e malattie. Sono infatti numerosi i contributi scientifici che hanno avuto come obiettivo lo studio della componente genetica di suscettibilità legata ai geni HLA che predispone a ammalarsi di numerose malattie, particolarmente quelle caratterizzate da regolazione alterata della risposta immunitaria.

Infine, argomento del corso sarà anche la medicina rigenerativa, vale a dire lo sviluppo di trapianto di cellule staminali.

Oggetto:

Attività di supporto

Collaboratori: Edvige Fasano, Gina Mazzola, Federico Genzano.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

  • Progetto del Corso: I trapianti d'organo: dalla genetica alla chirurgia
  • Qualificazione scientifica del proponente: Link alle pubblicazioni del prof. Amoroso su PubMed.
  • Struttura in cui svolge attività di ricerca:
    La struttura di Immunologia dei Trapianti fa parte del Centro Regionale Trapinati (http://www.piemonte.airt.it/), collocato nell'Ospedale Molinette La struttura dispone di: 6 laboratori attrezzati per serologia (tipizzazione HLA) e biologia molecolare (analisi di sequenza) e culture cellulari (banca cornee), 6 Amplificatori (Gene Amp PCR System 9700), 3 Amplificatori (Gene Amp PCR System 9600), Cappe chimiche e biologiche ed incubatori culture, 2 Sequenziatori (ABI PRISM 3130), Microscopi a fluorescenza invertiti, Sistemi di estrazione del DNA, Sistema
Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 24/10/2019 13:01
    Non cliccare qui!